Report – Newcastle (AL) – 15.04.2018 – CRL MX

Dopo una lunga striscia di giornate che piovose è dir poco il miglioramento meteo del fine settimana ha permesso al gruppo MX Park Newcastle di fare il miracolo preparando un terreno di gara come mai visto, volgendo le sfortune metereologiche in un tracciato al top come mai prima dove i piloti accorsi hanno potuto sbizzarirsi viste le numerose traiettorie presenti in pista.

25 gli under17 presenti venuti a confrontarsi con i pari età piemontesi per segnare i primi punti in campionato.

7 i liguri che hanno partecipato nelle restanti categorie dove concorrevano per l’assoluta di giornata ma non per i punti del campionato.

Partiamo dalla 65 debuttanti : ottima prova del portacolori del MC Liguria Racing, Achille Parodi che vince tra i Liguri e termina 2^ assoluto di giornata alle spalle del Cassanese Pietro Landolfi (già dominatore della 1a selettiva Area Nord a Cremona), piazza d’onore per Matteo Guidetti, mentre sul terzo gradino del podio termina Tommaso Zerbo che dopo la vittoria di gara-1 deve dare forfait in gara-2 per problema nel giro di ricognizione.

Cadetti 65: ottima prestazione di Mattia Barbieri (MC La Guardia) vincente fra i liguri con doppietta, che non riesce a fare meglio di due secondi posti assoluti dietro un impredibile Perrone; 2^ di giornata per i liguri Giorgio Orlando (MC Calvari) non all’altezza dei primi due ma tranquillamente terzo assoluto; 3^ gradino del podio ligure per Giulio Orena (MC Liguria Racing), che ha la meglio su Laudisi e Colamatteo (entrambi MC Liguria Racing); esordio sfortunato per Gregory Scandiani che rimane a piedi durante le prove chrono e incamera zero punti.

Junior 85: lotta serrata per il podio fra Nicolò Fenera (MC Tigullio) 3^ di giornata fra i liguri, che dopo aver vinto gara-1, dopo una caduta in partenza termona 5^ in gara-2; podio d’onore per Samuele Guidetti (MC La Guardia) che con 2 prestazioni regolari dimostra di esserci per il titolo Junior-85; vincente in gara-2 e buon 2^ in gara-1, Jeremy Scandiani (MC Liguria Racing) trova all’esordio con l’85 un ottima prestazione che sicuramente gli darà morale in vista delle selettive Area Nord.

Senior-85: lotta in casa MC Vallescrivia, fra Edoardo Crosa e Matteo De Sanctis, con quest’ultimo che emerge nettamente con una doppietta ligure ed un ottimo 3^posto sul podio assoluto a seguire due big a livello tricolore come Viano e Turaglio; per entrambi la fiducia guadagnata con questa buona giornata li porterà con più entusiasmo ai prossimi appuntamenti in ambito tricolore.

125-Junior: si ripete il duello già protagonista nel 2017 fra Matteo Panfili (MC Calvari) e Simone Capucci (MC Valle Scrivia): la giornata di Newcastle vede svettare nettamente Simone che dà filo da torcere anche ai più quotati piemontesi dimostrando buon stato di forma; da rivedere la prestazione di Matteo; entrambi hanno partecipato alla finale Supercampione ben figurando: bravi!  Dietro di loro un gruppo di new-entry fra le ruote grandi che bene hanno dimostrato all’esordio: Andrea Cau (MC Calvari) termina 3^ di giornata con 2 buone prestazioni su una pista non facile, seguito da Gabriele Magliano (MC Tre Torri) autore di 2 buone prove, mentre Giacomo Benzini (MC Liguria racing) è sfortunato in gara-1 e non corre in gara-2; qualche problema per Andrea Morabito che non riesce a partecipare alle manches di gara.

Di seguito il link alla classifiche assolute di giornata (presenti in classifica sia i piloti Liguri che i piloti Piemontesi):

Regionale Motocross Piemonte /Liguria- Castelnuovo B.da – 15/04/2018

Iscriviti alla newsletter FMI

Per essere sempre aggiornato su tutte le attività FMI