RaceReport #CRLMX – 30 Settembre 2018 * Castelnuovo Bormida (AL)

Ultima prova CRLMX * Castelnuovo Bormida (AL) * 30 Settembre 2018

Solo 87 i piloti presenti a quest’ultimo appuntamento, ma in questa data erano concentrati numerosi appuntamenti dedicati al fuoristrada; buon riscontro di piloti Liguri che presenti in 78 hanno confermato il trend di presenze medio per il 2018.


Pista preparata al meglio, nonostante una siccità incessante, dal gruppo guidato da Mattia Gambarin, che hanno tirato da mondiale il tracciato di gara permettendo anche ai primi entrati in pista di divertirsi in sicurezza.


Spazio subito alle cronache di gara che hanno visto entrare per primi in pista gli Junior.

#debuttanti_cadetti_65

Inizia dalle crono del mattino il dominio di Mattia Barbieri (MC La Guardia) che nei tempi precede Gregory Scandiani (MC Liguria Racing) e Giulio Orena (MC Liguria Racing).

Gara-1

Dominio assoluto incontrastato di Barbieri che precede sul traguardo Scandiani, e un gruppetto in lotta per la 3a posizione che vede la supremazia del Debuttante Pietro Landolfi (MC Cassanese) su Orena, Tommaso Zerbo (MC Liguria Racing) e Achille Parodi (MC Liguria Racing).

Gara-2

Parte subito con una #holeshot la gara di Barbieri che stacca subito gli avversari in una gara solitaria che lo vede nuovamente tagliare il traguardo sicuro vincitore, seguito nuovamente da Scandiani autore di un ottima gara, mentre 3^ sul traguardo Orena, che precede Achille Parodi (MC Liguria) 1^ dei debuttanti seguito da Zerbo e Landolfi.

Assoluta di giornata

Dominio nei #cadetti65 per Mattia Barbieri (MC La Guardia) che precede un ottimo Gregory Scandiani (MC Liguria Racing) e un coriaceo Giulio Orena (MC Liguria Racing); vittoria di giornata nei #debuttanti65 per un sempre velocissimo Achille Parodi (MC Liguria Racing), che ha la meglio su Pietro Landolfi (MC Cassanese) e Tommaso Zerbo (MC Liguria Racing).

#junior_senior_85

Il buongiorno si vede dal mattino ed è Edoardo Crosa (MC Valle Scrivia) che si dimostra subito velocissimo aggiudicandosi la pole-position, davanti a Matteo De Sanctis (MC Valle Scrivia), mentre è sorprendente l’esordio in 85 per Giorgio Orlando (MC Calvari) che in 3a posizione comanda il gruppo scatenato degli #junior.

Gara-1

Subito al via si avvantaggia De Sanctis ma Crosa gli prende la ruota ed iniziano una battaglia che solo la bandiera a scacchi mette a termine, con De Sanctis vincitore di un incollatura su un Crosa in furiosa rimonta, dietro nuova prestazione sorprendente per Orlando che precede il gruppo degli #junior in lotta per il campionato.

Gara-2

Nuova #holeshot per De Sanctis che subito nei primi giri si deve difendere dagli attachi di un Orlando suntuoso fuori dal cancello; dopo pochi giri la lotta al vertice vede il consueto confronto fra la coppia del MC Valle Scrivia, interrotto a metà gara da un problema tecnico di De Sanctis che lascia il comando a Crosa sempre seguito da Orlando molto vicino fino alla bandiera a scacchi che li vede passare nell’ordine, mentre la lotta per la 3a piazza vede prevalere Jeremi Scandiani (MC Liguria Racing) che ha la meglio su Samuele Guidetti (MC La Guardia) e Nicolò Fenera (MC Tigullio) a chiudere un terzetto di piloti al rientro dopo infortuni.

Assoluta di giornata che vede vincitore nella #senior85 Edoardo Crosa (MC Valle Scrivia) che precede Matteo De Sanctis (MC Valle Scrivia) e Augusto Orena (MC Liguria Racing); nella #junior85 doppietta di Giorgio Orlando (MC Calvari) che precede sul podio, Jeremi Scandiani (MC Liguria Racing) e Nicolò Fenera (MC Tigullio).

#junior_senior_125

Quasi sicuro del titolo, Simone Capucci (MC Liguria Racing) ha trovato nell’ospite Tommaso Sarasso (MC Berbenno) un valido avversario con il quale battagliare, già dalle crono che vedono Simone più veloce di Tommaso, più staccati Luca Vallauri (MC Sassello) e Federico Pelacchi (MC Valle Scrivia).

Gara-1

Holeshot di Sarasso che comanda per buona parte della gara sempre con il fiato sul collo di un Capucci davvero volitivo in questa occasione, nel corso della fase finale di gara Sarasso è costretto al ritiro, e Capucci passa sotto la bandiera a scacchi solitario, staccando nettamente Pelacchi e Vallauri.

Gara-2

#Holeshot di Sarasso che riparte da dove aveva lasciato in #Gara1, seguito come un ombra da un Capucci che libero da pensieri di campionato vuole dimostrare la sua supremazia assoluta; il duello prosegue lungo la durata di tutta la manche, ma in questa occasione Sarasso passa primo il traguardo seguito da Capucci; dietro buona rimonta per Vallauri, che ha la meglio di un gruppetto che comprende Pietro Lanza (MC Fuoringiro) e Thomas Cuniolo (MC Cassanese), attardato Pelacchi dopo una caduta in partenza.

Assoluta di giornata

Vittoria nella #junior125 per Simone Capucci (MC Liguria Racing) seguito  da Federico Pelacchi (MC Valle Scrivia) e da Tommaso Sarasso (MC  Berbenno), mentre nella #senior125 con una doppietta si aggiudica la vittoria Luca Vallauri (MC Sassello), davanti a Pietro Lanza (MC Fuoringiro) e Andrea Blengino (MC 3 Torri) 3^ all’esordio.

#challenge_rider

Cronometrate effettuate in unione con gli Expert-Fast, in ragione di una partecipazione a ranghi ridotti, che vedono emergere Nicolas Drago (MC La Guardia) su Marco Delfino (MC Sassello) e Mattia Grandi (MC Val di Vara).

Gara-1

Vittoria sul filo di lana per il giovane Davide Sapienza (MC 3 Torri) che ha la meglio su Drago, mentre appena più staccato termina Simone Contardo (MC Sassello) che stacca Delfino e Grandi; da registrare il ritiro di Luca Calcagno (MC Sassello) per una caduta che lo lascia acciaccato.

Gara-2

#holeshot per Drago che mette subito le basi per una manche da protagonista, e conducendo tutti i giri vince meritatamente la manche seguito da un ottimo Contardo e da Marco Delfino (MC Sassello) che precede nuovamente Mattia Grandi (MC Val di Vara); Sapienza incorre in una caduta che lo costringe al ritiro, cosi come Giovanni Biggi (MC La Guardia).

Asssoluta di giornata

Vittorie di giornata per Nicolas Drago (MC La Guardia) nella #challengeMX1, per Simone Contardo nella #challengeMX2 e per Davide Sapienza nella #riderMX2.

#expert-fast

Pole-position assoluta per un velocissimo Erik Tesconi (MC Liguria Racing) che precede Luca Poggi (MC Cassanese) e Damiano Criscione (MC Val di Vara) che a sua volta stacca Manuel Serventi (MC  Ligurbike).

Gara-1

Parte subito forte Poggi che prova a scappare dallo squalo Tesconi, ma la fuga di Luca dura poco e Erik mette subito in chiaro la sua volonta di emergere vincitore in questa gara; dopo metà gara le posizioni si assestano con Erik che mette un notevole distacco sugli inseguitori e Poggi che controlla il ritorno della coppia di levanti Criscione-Serventi che lottando si avvicinano al Piemontese; bandiera a scacchi che vede sicuro vincitore Tesconi, su Poggi, che precede la coppia Criscione-Serventi, mentre più distante Scardigno che ha ragione nella fase finale di Roasio.

Gara-2

Promessa mantenuta per Luca Poggi, che si aggiudica la #holeshot, ma subito passa la mano a Erik Tesconi che passa a condurre la gara dopo poche curve; il duo di testa guida sicuro mentre dietro Damiano Criscione prova il tutto per tutto per recuperare sul duo di testa e tenere vivo il campionato, un forcing che gli permette di staccare Manuel Serventi tranquillo nella sua posizione, mentre il duello Roasio-Scardigno questa volta vede vincitore l’esperto cuneese; vittoria di manche per Tesconi, su Poggi e Criscione, mentre fuori dal podio terminano Serventi, Roasio e Scardigno.

Assoluta di giornata

Doppietta e vittoria pesante in funzione campionato nella #fastMX1 per Erik Tesconi (MC Liguria Racing) su Luca Poggi (MC Cassanese) e Damiano Criscione (MC Val di Vara) a conferma per entrambi dei piazzamenti parziali; nella #expertMX2 vittoria di giornata per Ivan Bona (MC 2 Valli) che con i punti acquisiti fa il  colpaccio, su Lorenzo Compalati (MC La Guardia) e Manuel Rossi (MC Val di Vara); mentre nella #expertMX1 Marco Alessi (MC 3 Torri) ha la meglio su Manuel Favaretto (MC 3 Torri) e Manuel Passalacqua (MC Segno).

#veteran_superveteran_master

Sempre velocissimo Massimiliano Sartore (MC Castelnuovo) precede nella lotta contro il tempo Stefano Rebora (MC Don Bosco) e Diego Oddone (MC Sassello).

Gara-1

Scappa subito Sartore scappa subito e pennella traiettorie illuminate sul tracciato di casa, e lascia dietro a lottare Rebora che usa la potenza del suo 450 per respingere gli attacchi di Oddone penalizzato dalla piccola 125; Sartore taglia la bandiera a scacchi indisturbato vincitore e staccati arrivano la coppia di duellanti che vede Rebora precedere Oddone, mentre dietro buone prestazioni di Timossi, Smeraldo, Berardi e Damonte.

Gara-2

La #holeshot di Sartore mette subito in chiaro che il discorso per la vittoria è chiuso e dietro si riprendono i duelli da cavalleria rusticana che vedono diverse cilindrate e categorie a confrontarsi con più di una vittoria di campionato sul piatto; Oddone questa volta trova le linee giuste per far sfogare il 125, e Smeraldo le prova tutte per superare Rebora in un disperato tentativo per conquistare il campionato, Berardi si conferma sempre pilota eccelso cosi come Ferri e Damonte in lotta come negli anni ’80 e una nuova stella emerge nel gruppone, quel Luca Tesconi conosciuto come papà di Erik; Sartore taglia il traguardo immacolato vincitore, seguito da Oddone che precede Rossello, Rebora e Smeraldo.

Assoluta di giornata

Nella #VeteranMX1 Dominio di Massimiliano Sartore (MC Castelnuovo) e con lui sul podio, Stefano Rebora (MC Don Bosco) e Sacha Smeraldo (MC Calvari); nella #VeteranMX2 solitario Diego Oddone (MC Sassello) conferma il suo regno; nella #SuperVeteranMX2 vittoria per il Piemontese Rossello, seguito da Sandro Filippi (MC 3 Torri) e da Enrico Scabello (MC Valle Scrivia); nella #SuperVeteranMX1 vittoria per Ligure di licenza piemontese Alessandro Timossi (MC Arena Cross) su Luca Tesconi (MC Calvari) e Riccardo Bisio (MC Don Bosco); continua il regno di Francesco Berardi (MC Alassio) nella #MasterMX2 che precede sul podio Antonio Bruzzo (MC La Guardia); nella #MasterMX1 emerge Roberto Ferri (MC Don Bosco) nel duello con Francesco Damonte (MC Don Bosco) per la vittoria di giornata.


Classifiche di giornata – FICR Imperia


PhotoGallery – Ultima prova CRLMX + Premiazione Camp.Reg.Ligure 2018

Iscriviti alla newsletter FMI

Per essere sempre aggiornato su tutte le attività FMI