RaceReport – 1a finale C.I. Junior MX – Ponte a Egola – 24 Giugno 2018

Sabato 23 e Domenica 24 primo appuntamento per la fase finale del campionato italiano motocross dedicato ai ragazzi under17.

 

Nutrita la pattuglia di ragazzini presenti a rappresentanza dei club della nostra regione: 10 ragazzini agguerriti, una decisa inversione di tendenza rispetto al 2017 dove avevamo solo 2 piloti qualificati alla fase finale.

 

A farla da padrone per numero di presenze il neonato MC Liguria Racing che ha portato:

  • Jean Paul Piacentini – 85 Junior
  • Jeremi Scandiani – 85 Junior
  • Elvin Pelloux – 85 Junior
  • Efrem Bacigalupo – 85 Junior

Buona la presenza anche per il coetaneo MC La Guardia che aveva in pista:

  • Mattia Barbieri – 65 Cadetti
  • Samuele Guidetti – 85 Junior

Conferma una buona statistica di piloti qualificati il MC Valle Scrivia con presenti:

  • Edoardo Crosa – 85 Senior
  • Matteo De Sanctis – 85 Senior

Ottima statistica anche per il MC Tigullio Motor Club che porta in finale l’unico pilota:

  • Nicolò Fenera – 85 Junior.

Ha portato un solo pilota alle finali il MC Calvari:

  • Giorgio Orlando – 65 Cadetti.

Partiamo dai più piccoli per analizzare i risultati di giornata dei nostri portacolori.

65 Cadetti
Migliore dei nostri è risultato Mattia Barbieri che non è riuscito ad esprimere il suo potenziale, con partenze mediocri e porta a casa un ottava posizione di giornata che non riflette la velocità espressa.

Giorgio Orlando non conferma l’ottimo potenziale messo in mostra Sabato, con 2 partenze da dimenticare e termina in 17^ posizione di giornata.

85 Junior
Migliore dei nostri è risultato il corso Jean Paul Piacentini 14^ di giornata a causa di una rovinosa caduta in gara-2 dopo un ottimo 6^ posto in gara-1 (primo pilota dell’area nord).

Ottima prestazione per il piccolo Jeremi Scandiani 15^ di giornata con 2 prestazioni in crescita che premiamo lo scatenato ragazzino genovese, mettono fiducia per Esanatoglia.

Prestazione incolore per Nicolò Fenera 25^ di giornata con manche corse non all’altezza del suo potenziale, e per lui Esanatoglia non potrà che andare meglio.

Samuele Guidetti non riesce a trovare il feeling con i saliscendi del Santa Barbara e porta a casa un 28^ posto di giornata che non lo soddisfa da migliorare a Esanatoglia.

Per Elvin Pelloux 2 prestazioni nella pancia del gruppo su un tracciato mai visto e poco digerito dal pilotino Francese di Mentone: 33^ posizione di giornata per lui.

Per Efrem Bacigalupo, dopo una rovinosa caduta Sabato, due manche corse soffrendo domenica con brutte partenze sono valse solo una 37^ posizione di giornata.

85 Senior
Migliore dei nostri Edoardo Crosa che ha corso 2 manche in rimonta portando a casa un 25^ posto di giornata, penalizzato da una prima manche disastrosa: atteso ad una riscossa a Esanatoglia.

Matteo De Sanctis non ha mai trovato il giusto feeling sul Santa Barbara: per lui 30^ posizione di giornata, ma sprazzi di buona guida e buone partenze, non bastano.

125 Junior
Sfortunatamente nessun nostro rappresentante presente, con Simone Capucci (MC Valle Scrivia) primo degli esclusi dalla fase di selettive, che viste le assenze di suoi colleghi area-nord qualificati avrebbe firmato carte false per correre le finali.

Fonte foto: #offroadproracing

Jeremi Scandiani – 85 Junior in volo al Santa Barbara

Mattia Barbieri miglior pilota Ligure nella categoria 65 Cadetti

Giorgio Orlando – Cadetti 65 in volo al Santa Barbara

Jean Paul Piacentini migliore dei ragazzini Liguri, nella 85 Junior

Iscriviti alla newsletter FMI

Per essere sempre aggiornato su tutte le attività FMI