1^ GARA REGIONALE ENDURO SAN ROMOLO (IM)

La prima gara del Campionato Regionale Ligure Enduro ha avuto sede Sabato 28 e Domenica 29 Aprile a S.Romolo, sulle alture di Sanremo, con l’organizzazione del Motoclub Enduro Sanremo, che per la prima volta si è cimentato come unico organizzatore di una gara titolata.


Non elevato il numero dei partenti, circa 140 , che considerando diverse rinunce per infortuni, la concomitanza con il Campionato Piemontese e i ponti vacanzieri si puo’ comunque considerare soddisfacente anche perche’ i piloti ospiti erano pochissimi.

Il paddock è stato organizzato adeguatamente nel piazzale antistante il Ristorante Dall’Ava che ha messo anche disposizione dell’organizzazione spazi esterni e locali .

La squadra del MC Enduro Sanremo , capitanata da Romano Capacci, ha allestito un percorso su tre giri con due Enduro Test molto impegnativi e tecnici, uniti ad un tratto di trasferimento ancora piu’ tosto:il famigerato tratto denomitato ” squallido ” che ha fatto penare diversi piloti.

Una classica gara del ponente ligure, vecchia maniera, quindi impegnativa per i piloti alle prime esperienze ed i meno allenati mentre, per i piu’ esperti, e’ risultata essere un ottimo banco di prova per verificare la propria preparazione.

Nutrita la presenza alla cerimonia di premiazione alla quale sono intervenuti, graditi ospiti, l’Assessore al Patrimonio del Comune di Sanremo Mauro Menozzi e il Vice Sindaco di Bajardo Fabrizio Zappettini che hanno avuto parole di apprezzamento per la manifestazione che ha portato alcune centinaia di persone a conoscere queste zone dell’entroterra ponentino molto suggestive.

Anche il Presidente FMI Liguria Giulio Romei, che ha seguito la gara , si e’ complimentato con organizzatori per l’ottima organizzazione e con i piloti che hanno portato a termine una gara impegnativa.

Per cio’ che riguarda l’aspetto agonistico e’ indubbio che il livello di alcuni piloti della ” Top Class ” su prove cosi’ selettive abbia dato vita ad una sfida accesa che ha visto prevalere nell’assoluta il campione regionale in carica Andrea Casaretto ( MC La Guardia ) di pochi secondi su Giorgio Viglino ( MC Pavia ) che e’ risultato piu veloce in 5 delle prove disputate , mentre un errore nella prima Ps gli ha probabilmente pregiudicato la vittoria e Giorgio ha dovuto accontentarsi del secondo posto . Al terzo posto il padrone di casa e Campione Italiano Major in carica Davide Dall’Ava ( MC Alassio )

Nella classifica dei liguri , escludendo Viglino, licenziato in Lombardia , al terzo posto, entra Giacomo Marmi (MC La Guardia ) con la nuova piccola 125 di casa Betamotor.
Da segnalare le prestazioni notevoli , considerando le caratteristiche della gara, delle tre ” Lady ” : Giulia Melighetti MC Gentlemen , Alessia Carlino ( MC Enduro Sanremo ) e Giulia Garibaldi, ( MC La Guardia ) classificate nell’ordine .BRAVISSIME!!

Non da meno l’impresa di Enzo Giannelli ( MC Fuoringiro SV ), classe 1947 che ha teminato regolarmente e vinto al Ultra territoriali a 71 anni …. Inossidabile!

Dall’opinione della maggioranza dei piloti e’ risultato che questa prima prova sia stata veramente gradita,Per quanto riguarda gli aspetti tecnici relativi a organizzazione, preparazione e presidio del percorso è indubbio che il Motoclub Enduro Sanremo abbia lavorato molto bene rispettando il regolamento e i suggerimenti del Coordinatore Giancone e del Direttore di Gara Culazzo e i risultati hanno ripagato il lavoro di tutto lo staff . Complimenti al Motoclub Enduro Sanremo .

Classifiche assoluta, di classe, Squadre e PS,

mentre il servizio fotografico dello Studio MIDASS, convenzionato con il CORE Liguria, è prenotabile con tutte le foto della gara nei 3 passaggi al 392 56 92 782.