Newsletter MotoLiguria del 26 gennaio 2016

News-1 Enduro Test alla “Colla”, come allenarsi in una vera linea

Domenica scorsa è stata inaugurato nell’impianto crossistico di Colle San Bartolomeo (IM) il primo tracciato enduristico in linea ove potersi liberamente allenare.  Il Moto Club Squadra Corse Badalucco ha messo in pratica ciò che da molti anni era suggerito ai gestori della pista, la quale vanta una area davvero imponente e perfetta per questo sport. La pista usualmente denominata “La Colla” è all’interno dei Comuni di Cesio e Pieve di Teco, 600 metri circa s.l.m., fu per la prima volta omologata da Luigi Sappia come impianto di Motocross, ma ha ospitato tantissime gare anche di Enduro , al suo interno ed anche nelle zone limitrofe. Vanta spazi che in futuro potrebbero essere utilizzati anche per il Trial e tutto intorno viabilità naturali che speriamo siano recuperate alla attività fuoristradistica, ed oggi sono in stato di abbandono. Per il momento è stato creato un anello lungo circa 3,5 chilometri, largo, e con molteplici difficoltà naturali, ed in parecchi casi due soluzioni di passaggio, una verde facile ed una rossa che si avvicina ai passaggi estremi. Un senso unico obbligato impedisce incidenti , si potrà utilizzare il tracciato se dotati di licenza FMI, dopo aver inviato il consueto sms, ma saranno organizzate anche giornate Hobby sport giacché la lunghezza lo consente. I pagamenti saranno differenziati a seconda che il fruitore voglia sfruttare sia la pista che il tracciato o solo quest’ultimo. L’impianto sta subendo un evidente restyling , grazie ai dirigenti del club argentino , e ha l’ambizione di divenire un vero e proprio park dell’off road ed ospitare gare ed allenamenti , con ospiti importanti come è stato Tixier , od i consueti Soreca e Rossi. Molte iniziative bollono in pentola grazie a Francesco Curinga & Serena Biagioni, i quali coadiuveranno i gestori Anna e Mauro e porteranno la loro esperienza già dimostrata nella Velocità in salita ma anche in varie gare di Enduro e Cross . La Commissione Enduro FMI Liguria ha diramato il Calendario 2016, che qui trovate allegato ; va considerato definitivo, vi sono però ancora alcuni temi da perfezionare, come lo scarto , sarà fatto in una prossima riunione della Commissione , ove si definiranno anche le norme regionali, a seguire immediatamente dopo meeting tra Commissione e Moto Clubs organizzatori .

News-2 La Mulatrial del mare apre la stagione 2016

Sabato pomeriggio in P.zza del Popolo ad Albenga, dalle 14:00 alle 18:00, la CSAS FMI Liguria ed il MC Albenga daranno la possibilità ai bambini dai 7 ai 12 anni di provare i minitrial elettrici messi gentilmente a disposizione dalla Beta Motor mentre domenica, per la nona volta, i motoalpinisti italiani inizieranno la propria annata sportiva con una giornata speciale sui monti del savonese. Il Moto Club locale ha disposto il percorso tra Villanova, Alassio, Andora e ritorno, con ritrovo e partenza dal Parco Vacanze Riviera del capoluogo ingauno; meeting alle ore 9 e quindi cinque ore di tempo per completare i trenta chilometri di percorso, che avranno le consuete diversificazioni facilitative. Il rifornimento a metà percorso è fissato presso la Madonna della Guardia sopra Alassio. Nel corso della scorsa settimana più di 30 giudici hanno partecipato al corso tenuto a Genova/San Biagio, serata di formazione ed aggiornamento per gli Ufficiali Zona Trial liguri, organizzata dal Moto Club della Superba, presenti in sala il Presidente del Comitato Regionale Ligure Marco Marcellino ed il Coordinatore Trial per la Liguria Sergio Parodi. Nel ruolo di formatori Luciano Olivieri e Danilo Galeazzi, i quali hanno illustrato il regolamento 2016 caratterizzato da numerose novità, studiate per rendere più semplice la pratica del Trial ed il lavoro dei giudici, pool composto non da professionisti ma da appassionati che permettono ai piloti di potersi divertire nelle competizioni.

News-3 Corsi teorico pratici Motocross 2016 , il via a Beuzi

Michela Colombo ha diramato il Calendario dei corsi teorico pratici Motocross, che occuperanno praticanti nati tra il 1999 ed il 2009. Fiore all’occhiello della attività giovanile nazionale, precursore di questi corsi, le giornate organizzate dalla Commissione Regionale saranno dedicate all’insegnamento tramite Tecnici qualificati della FMI, aperti sia agli agonisti che ai neofiti, sia per i licenziati che per i tesserati, con particolare riguardo ai New Entry, chi ha appena iniziato o sta iniziando. Il primo di questi corsi sarà proprio domenica prossima 31 gennaio, a Beuzi , impianto crossistico a pochi chilometri dall’uscita autostradale di Taggia (IM). L’insegnamento sarà impartito dalle 9 alle 17.

News-4 Canepa sceglie Yamaha e l’Endurance mondiale

Dopo un 2015 ricco di incertezze e con ben tre cambi di moto, da Buell a Kawasaki sino a Ducati con il Team Althea con il quale ha chiuso al meglio un campionato mondiale Superbike jellato al 16° posto finale , Niccolò Canepa si presenta alla partenza del 2016 cambiando moto e serie. Il ventottenne miglior pilota ligure esordirà nell’Endurance, un mondiale articolato su quattro prove di durata, che ha grande eco nel mondo. Dopo aver mostrato ottime cose nella seconda parte di stagione 2015 in sella a una Ducati Panigale R 1199 competitiva , il pilota genovese non è riuscito a trovare una sistemazione adeguata nel campionato riservato alle derivate di serie, e così ha accettato una chiamata interessante pervenutagli dal Team GMT 94. Il patron Christophe Guyot è un guru nel settore, da sempre fedele alla Yamaha, il preparatore e patron della scuderia ufficiale ha conquistato con i suoi piloti il mondiale 204 e 2014, vicecampione nel 2000, 2001, 2013 e 2015, quindi una delle tre-quattro squadre più importanti a livello intercontinentale. Nel corso di questa annata sportiva Niccolò correrà difendendo i colori ufficiali della casa di Iwata in sella alla Yamaha YZF-R1, che condividerà assieme ad altri due piloti, lo spagnolo David Checa, fratello dell’iridato Superbike Carlos, ed il transalpino Louis Rossi, ex Moto 2. La presentazione si è svolta a Barcellona nell’ambito dello show che la casa nipponica ha riservato a tutta la sua attività agonistica da Rossi all’Enduro. C’è l’ambizione di vincere il titolo iridato, che si giocheranno in quattro round mitici, ad aprile la 24 ore di Le Mans, a giugno la 12 ore di Portimao, a luglio la 8 ore di Suzuka, ad agosto la 8 ore di Oschersleben, senza dimenticare a settembre il Bol d’Or a Le Castellet. A marzo la scuderia francese testerà piloti e moto a Le Mans in una sessione ad hoc per la 24 ore, la gara che in Francia è quasi una festa nazionale. Canepa dopo aver vinto 2 gare iridate nella Superstock 1000, 3 nella Superstock 600, , rispettivamente 15 e 10 podi, 4 e 9 pole, partecipando a 34 e 18 gare, più 3 in Supersport e ben 71 in Superbike, riparte con la volontà di cancellare un 2015 ricco di incognite e tutto in salita.

News-5 Calendario Manifestazioni turistiche 2016

La Commissione Turismo & Epoca di FMI Liguria ha diramato il Calendario riservato alla attività territoriale , come al solito ricco di eventi, che non mancheranno di attirare appassionati da fuori regione .

Iscriviti alla newsletter FMI

Per essere sempre aggiornato su tutte le attività FMI