Newsletter MotoLiguria del 25 ottobre 2016

News-1 Ferraris Campione d’Italia Motorally 50

E’ iniziata nel migliore dei modi la carriera agonistica del quattordicenne genovese Nicolò Ferraris, ha vinto a Rapolano Terme il titolo tricolore della classe 50. Il portacolori del Moto Club Vallescrivia si presentava nel Senese 5 punti sotto, ma ha saputo tirare fuori la massima grinta e vincere gara-6; dopo 1°, 2°, 2°, 1°, 4° posto ci voleva questa ultima fortunata fatica per fregiarsi della medaglia d’oro nel Campionato Italiano Motorally. Nicolò è stato seguito nel corso della stagione dal Presidente Ugo Stancari, dal Team Mototecnica, manager Bruno Silanus, dall’allenatore Romano Caviglia, ha vinto con la 50 Beta e si è classificato pure 17° di giornata degli Under 23. Nella gara toscana altre belle prove della pattuglia ligure che non disdegna il campionato ove la comprensione del road book è spesso più importante della velocità nella guida, tra parentesi il risultato ufficioso nel Campionato Italiano, nella 125 ha vinto Maurizio Gerini (4°), pure 5° assoluto (5°), poi i fratelli Cavicchi, ragazzi del MC della Superba 10° Alessandro (11°) anche 7° Under (6°) e 13° Edoardo (23°) pure 11° Under (18°), nella 450 13° Fausto Vignola (13° e 30° Assoluto)al suo primo anno di rally, 19° Leonardo Gangi (Cairo, 23°)  che si è classificato ottimo 10° Under (5°), infine nella 600 15° il veterano Ugo Stancari (25°). E’ terminato anche il Campionato Italiano Under 23 e Senior, a Castel di Tora gara-5 ha beffato Matteo Rossi; il sanremese , penalizzato da una frattura al piede rimediata qualche giorno prima, ha perso il campionato E1 4T Junior nella ultima sfida con Michele Marchelli, ritirandosi quando era in testa. Si consolerà con la conquista di Maglia Azzurra che difenderà nel prossimo week end in Olanda, ad Harfsen, nella ultima prova del campionato europeo ove è 3° nella classe Junior E1. In provincia di Rieti Luca Rovelli ha mantenuto il 3° posto finale con il 3° nella E1 2T S, Giacomo Marmi (Tre Torri)con il 5° di giornata conclude 4° nella E2 Senior, paga il pessimo inizio di campionato, Pietro Freno 6° sia a Rieti che nel titolo 50; inoltre hanno preso punti Andrea Casaretto (Superba, 6° E2 Senior), Adriano Girini (Cairo, 7° E1 2T Senior), Silvio Pascale (Tre Torri, 10° E1 4T Junior ), William Maggioli (Superba, 15° E3 Senior). Scaduto il termine per i reclami, sono state ufficializzate sul sito fmiliguria.it le classifiche regionali che sanciscono il podio assoluto 2016 1° Andrea Casaretto, 2° Alessandro Minazzo, 3° Giacomo Marmi. Ricordiamo che domani sera mercoledì 26 ottobre, alle 20:30 è programmata la Conferenza Enduro Liguria 2016, a Savona, presso il centro sportivo Fontanassa, meeting aperto alle società ed ai tesserati FMI; chi volesse può approfittare della club house della società savonese per cenare dalle 19:30 alle 20:30, prenotazione obbligatoria a liguria@federmoto.it; a seguire durante la Conferenza funzionerà solo il servizio bar.  Ricordiamo due altri importanti appuntamenti. Sabato 5 novembre a Genova nella Casa delle Federazioni i Candidati alla carica di Presidente Federale si presenteranno ai Moto Clubs liguri, entrata libera per tutti gli associati; il Candidato Giovanni Copioli fa sapere che si presenterà dalle 9:30 alle 11. Domenica 20 novembre, dalle 10 alle 13 , si svolgerà a Rapallo, Via Montebello  1, presso il Teatro Auditorium delle Clarisse, la Premiazione dei Campioni Regionali FMI Liguria 2016; una bellissima location già usata nel passato sempre con successo, regista dell’evento il Moto Club Colombo di Rapallo.

News-2 Tanti giovani trialisti liguri al Trofeo Bosis

Un Trial delle regioni piovoso quello disputato domenica scorsa a Vidracco nel Canavese, ma Diego Bosis non sarebbe stato contento di vedere solo sei regioni al via, compresa la sua Lombardia assente. Una edizione quella torinese ampiamente dominata dai trialisti di casa per qualità e quantità; a partire dal TdR vinto dalla selezione regionale casalinga avanti all’Umbria, a Bolzano ed alla compagine ligure.   Il Piemonte ha monopolizzato il podio della Coppa delle regioni, ove le tre squadre liguri iscritte si sono classificate sesta, nona e tredicesima. Nella Coppa delle regioni Giovani seconda la Liguria 2 tra Piemonte 1 e Piemonte 2, quarta Liguria 1, sesta Liguria 3, settima Liguria 5, nona Liguria 4 . Nella Coppa Vintage il MC della Superba si è classificato 7° e 8° , nella classifica vinta dal MC Monza. Purtroppo il risultato qualitativo non è positivo per la selezione ligure, oggi non vantiamo importanti individualità in grado di salire sul podio TDR, ma resta rilevante, apprezzabile, vitale, essenziale il piacere di aver portato al campionato nazionale a squadre di regioni tanti maschi e femmine Under 14 e teenagers.

News-3 Campionato ligure Motocross 2016, epilogo bagnato

Sabato sera il Palasport di Arnhem ha ospitato la sfida dei migliori crossisti del mondo vinta da Gajser. Duole pensare che questa gara sostituisca di fatto il Superbowl genovese, ma l’attuale situazione del Palasport non permette ripensamenti. In Olanda all’Eurosupercross c’era pure il ruentino Davide Gentoso; il supercrossista del MC Tre Torri si è difeso classificandosi 7° nella graduatoria finale SX 125, coraggioso! Pioggia a Trofarello , comunque il circuito Sabbioni non ha avuto problemi ed il MC Koala ha così chiuso una travagliata edizione del nostro campionato regionale; si sono aggiudicati il gradino più alto del podio ligure in questa giornata a partecipazione interregionale, nella 125 Junior Filippo Pianviti (Ligurbike), nella 125 Senior Salvatore Barbagallo (Tre Torri), nella MX2 Top Rider  Nicolò Armellino (Cairo), nella MX2 Territoriali Enrico Pileio (Gentlemen), nella MX1 Top Rider Marco Bagnarelli (Sciarborasca), nella MX 1 Territoriali Manuel Serventi (Ligurbike), nella Veteran Over 40 Sacha Smeraldo (Calvari), nella Veteran Over 48 Luigi Meirana (Don Bosco), nella non titolata Amatori  Loris Faraone (Gentlemen).  Domenica prossima a Sanda la Commissione Regionale Motocross organizzerà la consueta festa di fine stagione, per tutti i crossisti dai 7 ai 17 anni, l’ultimo corso teorico pratico e New Entry del 2016, Fornaro e Cominetti gli insegnanti dei 40 partecipanti ammessi.

News-4 Argentina, la valle dei motociclisti

Fulcro del Mototurismo, la Valle Argentina in quindici giorni ospita due importanti manifestazioni d’eccellenza. Domenica scorsa la pioggia ha purtroppo limitato il numero degli iscritti , ma 280 veri motards provenienti da Liguria, Lazio, Lombardia, Piemonte, Toscana hanno preso parte al 27° Motogiro “quasi gastronomico” della strega; il MC Valle Argentina di Taggia ha portato a termine come nulla fosse il programma , con soddisfazione dei presenti, e gliene va dato merito. Domenica prossima toccherà alla trentaduesima edizione della Pistonata delle alpi marittime; i convenuti partiranno da Molini di Triora alle 9:30 per un tour di quattro ore, ospiti questa volta del MC Sanremo che ha stabilito due percorsi, fuoristrada ma anche strada.

News-5 Gamarino, la last chance in Qatar

Il masonese proverà a dare un addio meno pesante al 2016 con la dodicesima ed ultima prova del campionato mondiale Supersport nel circuito di Losail. L’ ultimo round di Losail è per Christian Gamarino un tentativo disperato di dimenticare un 2016 avarissimo, fatto di pochi piazzamenti ed addirittura sette zeri, cinque consecutivi, che lo relegano in una posizione a lui inconsueta da quando frequenta la velocità. Il 19° posto Supersport non può essere “vero”, lo dicono i tempi nelle prove, ma contro la malasorte e le sue diverse esternazioni c’è poco da fare, ricordiamo che nel 2012 finì 8° nelle Superstock, 3° nel 2013 stessa classe, 15° nel mondiale Supersport 2014 e 10° in quello 2015, Forza Gama#11!

Altre da Notizie

Iscriviti alla newsletter FMI

Per essere sempre aggiornato su tutte le attività FMI