Newsletter MotoLiguria del 9 febbraio 2016

News-1 Pubblicato il Calendario Generale FMI Liguria 2016

Dopo aver pubblicato le bozze finali di ciascuna specialità, sul sito www.fmiliguria.it è stato pubblicato il Calendario Generale che vede riunite tutte le discipline di interesse ligure. Balza chiaro che grande importanza è stata data alle future generazioni con molti appuntamenti promozionali denominati corsi teorico pratici e promossi da ciascuna Commissione sportive in accordo con il Settore Tecnico Federale, non mancheranno neppure le attività specifiche di più alto livello ovvero gli allenamenti collegiali per licenziati né i corsi New Entry d’ingresso all’agonismo . E’ stato raggiunto un laborioso accordo con il Piemonte, la stagione sportiva delle due regioni sarà unica, articolata su un calendario con più di 15 eventi Motocross. I massimi appuntamenti liguri del 2016 inizieranno il 20 marzo , ad Arma di Taggia in programma il Campionato Italiano Enduro Major a cura del MC Sanremo, seguirà l’8 maggio il Trofeo Mario Ferrero campionato interregionale Minienduro così come il Trofeo 3 Regioni Junior Motocross a Paroldo il 29 maggio, il 15 maggio il MC Imperia presenterà il Campionato Italiano Regolarità, il 29 maggio rinnovato l’appuntamento con il Raduno Internazionale di Rapallo, altro tricolore il 5 giugno al Sassello con il Cross Epoca, il 26 giugno l’unica Velocità in Salita valevole per il Campionato Italiano ed europeo organizzata dal MC Squadra Corse Badalucco lungo la strada Carpasio-Prati Piani, il MC della Superba presenterà due campionati nazionali il 2 e 3 luglio a Santo Stefano d’Aveto ed il 30 luglio a Tiglieto l’Urban Trial, arriva in Val Trebbia il 11 settembre il Campionato Italiano Enduro Major a Casanova, conclude la stagione il 5 novembre il Supercross. A questi vanno aggiunti moltissimi eventi di aggregazione quali i raduni, incontri, Mulatrial e Cavalcata. Si ricorda alle società che la presentazione di avvisi o locandine, in particolare sui social network, non autorizzati dal Comitato Regionale FMI Liguria, comporterà una sanzione. Dapprima va autorizzato il Regolamento Particolare con la locandina e poi sarà diffuso il suo contenuto; ciò si potrà fare con largo anticipo, quindi ricapitolando : 1)il Moto Club invia il Regolamento Particolare e la locandina/messaggio social alla attenzione del Presidente Regionale A: liguria@federmoto.it, 2) il Presidente condividerà e verificherà con il Coordinatore di specialità,
3)la locandina sarà se corretta nel merito immediatamente pubblicata su www.fmiliguria.it , e da questo momento potrà essere diffusa su altri canali , 4)chi non si atterrà e farà uscire locandine, interventi su Facebook o quant’altro non autorizzato dal Presidente Regionale, dovrà pagare entro 30 giorni una sanzione di 50 euro che sarà devoluta al rispettivo Settore Tecnico Federale Regionale, per il Turismo/Epoca alla Commissione Regionale.

News-2 Sanda accoglie i licenziati Motocross Under 17

Inizieranno domenica prossima i corsi teorico pratici riservati ai licenziati in Liguria dagli 8 ai 17 anni. E’ la fase di perfezionamento che sotto la guida dei Tecnici è riservata agli agonisti Junior, denominati allenamenti collegiali regionali, essi saranno ripetuti periodicamente nel corso della stagione sino al Trofeo delle regioni. Domenica 14 febbraio il primo allenamento sarà ospitato nella pista di Sanda, inizio alle 8:30 e termine intorno alle 16, una dura giornata con pista esclusiva per i partecipanti. Gli Internazionali d’Italia procedono e domenica scorsa la seconda prova si è svolta a Lamezia in Calabria. Mario Tamai si è ripreso dalle botte rimediate in Sardegna ed è migliorato nonostante si scontri con rivali di prestigio; 9° in prova, ultimo in partenza in gara-1 ed 11° al traguardo , 9° in gara-2, 10° di giornata, 10° nel campionato ad una gara dal termine , domenica prossima ad Ottobiano. Nel campo lombardo domenica ci sarà anche Davide Gentoso , che nello scorso turno ha gareggiato sotto il diluvio a Rivarolo Mantovano; il suo Winter X Trophy , nella classe Yamaha MX2 porta il giovane pilota del Levante 27° e 25° nelle due manches, 20° nella somma di punti e 18° nel Trophy che riprenderà a fine febbraio.

News-3 Gerini e Vignola dall’Enduro ai Motorally

Due dei migliori piloti della nostra regione hanno deciso che nel 2016 faranno il grande salto, spostandosi dai percorsi frecciati a quelli tracciati sul roadbook. Non significa che abbandoneranno l’Enduro ma certamente avranno occhio di riguardo prima per i Motorally. Sentiamo per primo Maurizio Gerini, che nel 2015 ha colto lusinghieri risultati in ambedue le specialità:” Ho trovato posto e condivisione di intenti nel Team Solarys che mi metterà a disposizione l’Husqvarna FE 250 per il Campionato Italiano Motorally, il Raid TT, l’Enduro Senior, poi parteciperò saltuariamente agli Assoluti d’Italia; mi forniranno invece una FE 450 per il Sardegna e l’Hellas Rally. Sono contento di questo passaggio, ormai nell’Enduro internazionale non c’erano più spazi e ringrazio questa squadra toscana che mi supporterà e il club emiliano AMX.” Sono divisi da rivalità e da pochi chilometri , al di qua nell’Imperiese Gerini da Chiusanico, nel Savonese Fausto Vignola da Pogli che martedì scorso nella sede della RedMoto Honda di Desio è entrato nel Team bergamasco RSMoto. Gli sarà affidata dal manager Simone Agazzi una Honda Rally 450 4T. Il debutto stagionale è previsto per il 10 aprile con la prima tappa del campionato italiano MotoRally, a cui farà seguito il 30 aprile-1 maggio l’esordio del campionato Raid TT. In calendario anche due partecipazioni al campionato mondiale MotoRally in occasione della tappa italiana in Sardegna a giugno e ottobre in Marocco.  in q“Sono felice di questa nuova prova, da anni mi classificavo nei vari Campionati Italiani, che magari continuerò a fare saltuariamente, ma voglio impegnarmi in questa specialità ed ho iniziato gli allenamenti per imparare la navigazione.” Sabato e domenica prossimi il calendario nazionale Enduro apre con la prima prova degli Assoluti d’Italia, week end a Lignano Sabbiadoro, risultano iscritti all’intero campionato nella E1 Manuel Ciarlo, nella E2 Jack Marmi, nella Junior Matteo Rossi e Davide Soreca , nella Coppa Italia Cadetti Igor Brunengo. Mercoledì sera 10 Febbraio ci sarà invece a Savona una lunga serata, che inizierà con Roberto Borreani e la Commissione sportiva Enduro riuniti dalle 19 alle 20:30 presso la club house del Savona Rugby in Via Fontanassa. A seguire incontro tra la Commissione ed i Moto Clubs organizzatori degli eventi 2016 , sia territoriali che nazionali, chiamati ad un confronto sulle norme regionali e standard; tempi ristretti che dovranno essere mantenuti per dare poi spazio in chiusura, a partecipazione libera, per discutere del problema straordinario in provincia di Imperia ,le ripetute polemiche tra mondo ciclistico e motociclistico.

News-4 Trial, via alla accademia regionale

Così come il Cross domenica prossima inizierà anche la stagione promozionale del Settore Tecnico Federale la quale in simbiosi con la Commissione sportiva regionale ha stabiluito tre giornate di corso teorico pratico. Il primo del 2016 si svolgerà a Fossa Luea di Ceranesi nella area permanente Pro Park; agli ordini di Valerio Perelli i partecipanti nati tra 1999 e 2008 saranno chiamati all’appello alle 9, inizio corso 9:30 si proseguirà sino alle 16.

Altre da Notizie

Iscriviti alla newsletter FMI

Per essere sempre aggiornato su tutte le attività FMI