Grande successo per il debutto del Moto Club Biker Family

Con il 1° Moto Party, il Moto Club Biker Family ha inaugurato con successo il suo debutto alla Festa della Repubblica del 2 giugno scorso accogliendo oltre 350 motociclisti ed oltre 900 Persone in visita nell’area allestita nel Comune di Albenga.

La manifestazione si è svolta presso la località San Giorgio, nelle opere parrocchiale omonime, dotate di oltre 10.000 m quadri complessivi con di grandi cucine gestite da 35 volontari ed alcuni capannoni atti ad ospitare al coperto le moto e circa 40 box per esposizione, tutto servito da circa 2.000 metri quadri di area prato per lo spazio tende in campeggio con i bagni e docce per gli ospiti più “on the road”.

La manifestazione è partite dalle prime ore del mattino con Don Mattia che ha officiato la Benedizione dei Biker e delle Moto prima del loro Run verso l’entroterra.

Il Run fa parte del Progetto Bambini del M.C. dedicato alle persone con gravi disabilità motorie, e durante il Run il Presidente del Biker Family ,Antonio Manca, ha portato con sé in moto Marco Villani, un amico disabile regalandogli la gioia di rivivere lo stare in sella come una volta ed in mezzo a tantissimi Motociclisti, trasmettendogli una grande forza ed emozione.

Tutti sappiamo quanto sia importante lo spirito della lealtà e della sportività che ci insegna a vivere in ambito collettivo le emozioni di un vero Motociclista mentre vive con purezza la sua passione così Marco si è reso disponibile ad essere la Mascotte del progetto Bambini.

Progetto che, attraverso i disegni di un nostro fratello motociclista dotato di un talento naturale, ha accettato di esaudire il desiderio del Presidente Biker per realizzare un libro a fumetti con protagonisti i Biker del M.C.

Fumetti nati per raccontare e trasmettere gli insegnamenti di vita e la passione delle due ruote e dello sport, rappresentando ai lettori, in particolare i ragazzi, un nuovo modello di Biker, caratterizzato come colui che aiuta le persone e non è un delinquente solo perché ha una moto e veste le sue simbologie di gruppo.

Il miglior risultato ottenuto è stato leggere la soddisfazione negli occhi di tutti i partecipanti che hanno apprezzato la formula gratuita dell’offerta, comprensiva di ingresso nell’area con la possibilità di campeggiare e soprattutto l’esposizione libera degli standisti.

L’organizzazione ha ricevuto molteplici ringraziamenti e complimenti per l’organizzazione e la qualità della festa dal cibo alle bevande alla buonissima musica sia dello dj che della band musicale blues proposta alla sera.

Hanno presenziato all’evento alcune personalità locali, come il Dott. Pizzorno del Coni di SV, il Generale Bilotti, Presidente Organizzatore Sport Show, Giulio Romei Presidente CO.RE FMI Liguria e Giuseppe Divora, Referente Settore Biker FMI di Udine.

Hanno partecipato anche vari gruppi Biker organizzati nella FMI giunti dalla Toscana e dal Nord Italia ma anche M.C. turistici come il M.C. Valle Argentina con il suo Presidente e una squadra di rappresentanza nonchè il gruppo M.C. Biker Sextum di Genova Sestri.

All’interno del suo Stand il Moto Club Biker Family ha stampato e distribuire 4000 fogli illustrativi del vantaggi per i tesserati alla FMI, raccogliendo proseliti al suo sodalizio.

L’augurio è che questo sia l’inizio di un percorso che porti una nuova linfa all’attività motociclistica positiva Ligure, magari in sinergia con altri motoclub per realizzare eventi di grande attrattività turistica di pubblico e spettacolo.

Iscriviti alla newsletter FMI

Per essere sempre aggiornato su tutte le attività FMI