Daniele Barbero: “Rialzarsi per vincere”!

“Rialzarsi”…ecco cosa fà la passione per lo sport, e Daniele Barbero ne è l’ esempio.

Pilota di Ventimiglia iscritto al MC Gentlemen Bordighera, è rimasto disabile a seguito di un drammatico incidente stradale ma la sua grande passione per le due ruote non lo ha mai abbandonato ed è salito in sella alla sua Suzuki GSX-R 1000 grazie all’ associazione “Di.Di. Diversamente Disabili” che, ormai da 4 edizioni, organizza il “Di.Di. Bridgestone Cup”, campionato internazionale che riunisce tutti i piloti disabili.

Il 19-20-21 maggio a Le Mans, in Francia, durante il Gran Premio della moto GP si è disputata la “International Bridgestone Handy Race”, gara internazionale riservata a piloti con disabilità dove Daniele si è aggiudicato il gradino più alto del podio nella categoria 1000. L’ esperienza più emozionante è stata il tifo delle migliaia di persone presenti sugli spalti ed incontrare i nostri idoli della MotoGP, Moto 2 e Moto 3 all’ interno del Paddock.

Dopo il ritiro a causa di un guasto tecnico alla prima prova della “Di.Di. Bridgestone Cup” a Vallelunga, il 27 agosto al Mugello – seconda ed ultima prova del “Di.Di. Bridgestone Cup”- il pilota del MC Gentlemen conclude la stagione in bellezza portando i colori della Liguria sul primo gradino del podio.

Grazie Daniele per averci fatto conoscere la tua storia e che la tua resilienza sia un esempio per tutti.

Clicca qui e guarda il video dell’ ultimo appuntamento della Di.Di. Bridgestone Cup” al Mugello

Iscriviti alla newsletter FMI

Per essere sempre aggiornato su tutte le attività FMI