DANIELE BARBERO CONQUISTA LE MANS

Si chiude nel migliore dei modi la prima edizione della International Bridgestone Handy Race, la gara internazionale riservata a piloti con disabilità al suo esordio nel palcoscenico mondiale della MotoGP durante il Gran Premio di Francia appena concluso.

Tra i partecipanti l’ imperiese Daniele Barbero del MC Gentlemen Bordighera che è riuscito già dal 2° giro a mettere una distanza di sicurezza tra lui e il diretto avversario, il fortissimo Stephane Paulus, presidente dell’associazione Handy Free Riders e co-organizzatore di questo evento insieme alla Onlus Di.Di..

Partenza lanciata per loro, con 2 giri di warm up lap e 8 giri di gara: grazie alle telecamere presenti su tutto il tracciato di Le Mans, il pubblico ha potuto seguire tutte le fasi concitate grazie ai maxi schermi e ai monitor in pit line.  A tagliare il traguardo per primo Barbero, seguito dal francese Paulus e dall’altro italiano Malagoli, presidente della Onlus Di.Di.

Il prossimo appuntamento per i ragazzi della Di.Di. sarà il 10 e 11 giugno a Vallelunga, per la prima gara del Di.Di.Bridgestone Cup., il campionato italiano riservato a questi piloti speciali.

Iscriviti alla newsletter FMI

Per essere sempre aggiornato su tutte le attività FMI